Volete tornare indietro perché non vi piace più la nuova interfaccia di Facebook, e in particolare la ‘timeline’ (diario)? Non riuscite più a elencare i vostri contatti Facebook in ordine alfabetico? Basta tornare alla vecchia interfaccia, no? Certo, direte voi, ma non esiste una funzione per farlo, quindi chi ha la nuova interfaccia deve tenersela… invece no, perché come sempre accade in informatica c’è un modo per aggirare il problema. Lasciate che ve lo spieghi…

Prima di tutto dovrete usare Mozilla Firefox oppure, al limite, Google Chrome come browser. Preferibilmente il primo, perché la procedura è meno ‘macchinosa’ per chi ha poca dimestichezza con l’informatica, ma in entrambi i casi vedrete che non è difficile.

In sostanza il trucco consiste nel cambiare il cosiddetto “user agent” e far credere a Facebook che state usando un browser che non è in grado di visualizzare la nuova interfaccia, di conseguenza ora vi spiegherò come farlo usando i due browser suddetti (a meno che non abbiate una vecchia versione di Internet Explorer pronta per l’uso, e in tal caso fate prima a collegarvi con quella a Facebook, ovvio… ma ritengo sia una ipotesi un tantino remota per la maggior parte di coloro che stanno leggendo).

Partiamo con Firefox:

  1. avviate il browser e in Google cercate “user agent switcher”, dovreste vedere nei primi risultati dei link al sito delle estensioni (componenti aggiuntivi) di Firefox (addons.mozilla.ecc.)
  2. cliccate sul primo link e vi ritroverete sulla pagina di questa utilissima estensione, dove campeggia un bel pulsantone verde con su scritto “Aggiungi a Firefox”… cosa state aspettando? Cliccate! 🙂
  3. si aprirà una piccola finestra in fondo alla quale un conto alla rovescia attiverà un nuovo pulsante (Installa), sul quale dovrete cliccare per completare l’operazione
  4. riavviate Firefox per rendere attiva l’estensione
  5. se non vedete l’icona/pulsante di User Agent Switcher nella barra di Firefox, cliccate su quest’ultima con il tasto destro del mouse e selezionate ‘Personalizza’
  6. individuate User Agent Switcher nella finestra che compare e trascinatelo sulla barra
  7. cliccate sull’icona/pulsante di User Agent Switcher e selezionate Internet Explorer 7 dalla voce ‘Internet Explorer’
  8. collegatevi a Facebook, accedete con il vostro account e…. godetevi la vecchia interfaccia 🙂
Se avete bisogno di una guida ‘visuale’ potete cliccare sulle miniature qui sotto e visualizzare le immagini collegate con i vari step.

step 1

step 2

step 5

step 6

step 7

 


NOTA: le immagini sono collegate agli step sopra elencati e sono tutte a grandezza naturale, basta cliccare sulle miniature

ATTENZIONE: se l’interfaccia di Facebook si ‘incasina’, potete installare l’estensione Facebook Purity come avete fatto con User Agent Switcher, non avrete bisogno né di riavviare né di impostare nulla

Ovviamente avendo ripristinato la vecchia interfaccia potrete anche usare tutte le vecchie funzionalità, come quella per ordinare alfabeticamente i contatti (utile per le ‘sfoltite’ che vanno sempre più di moda). Se volete tornare alla nuova interfaccia non vi resta che disabilitare l’opzione Internet Explorer 7 e accedere nuovamente a Facebook.

Per quanto riguarda Chrome, potete ‘forzare’ il cambio all’user agent alternativo cambiando le impostazioni d’avvio del browser, in questo modo:

  1. cliccate col tasto destro sull’icona di Chrome che avete sul vostro Desktop e selezionate Proprietà
  2. vedrete la scheda con le proprietà dell’applicazione, individuate il campo ‘Destinazione’ e aggiungete uno spazio dopo chrome.exe
  3. se usate Windows 7 incollate questa stringa di testo assicurandovi di usare i due segni meno all’inizio: –user-agent=”Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 6.0)”
  4. se invece usate Windows XP dovrete incollare questo testo: –user-agent=”Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1)
  5. a questo punto vi basterà avviare Chrome e collegarvi per visualizzare la vecchia interfaccia
Anche in questo caso un paio di immagini possono aiutare a capire meglio i passaggi: cliccate per visualizzare le immagini a grandezza naturale (e ricordate: se l’interfaccia di Facebook appare incasinata, vale lo stesso consiglio dato nella nota per Firefox).
  

Ricerche che hanno condotto a questo articolo: