Come convertire ebook e altro via email e inviarli al tuo Kindle, gratis

AGGIORNAMENTO: questo articolo ha ispirato in seguito la creazione della guida che vedete raffigurata qui a sinistra, attualmente in vendita in lingua inglese come ebook su Amazon (link). Spero di poter presto realizzare una versione in Italiano, tuttavia i trucchi e i consigli descritti nella guida, che oltre alla conversione e all’invio di file e pagine Web al Kindle riguardano anche il reperimento di ebook gratis da Amazon e altre fonti, sono spiegati in modo abbastanza chiaro da poter risultare utili anche a chi non conosce benissimo l’inglese. Per tutti gli altri, sarò felice di ricevere commenti di incoraggiamento alla stesura della guida in lingua italiana.

ATTENZIONE: per domande e risposte sul Kindle vi invito a leggere il mio ultimo articolo “Come funziona Kindle“.

Come inviare file al Kindle e convertirli

Ora che Amazon ha portato anche in Italia il suo Kindle (o almeno uno dei modelli) e ha messo a disposizione una quantità di titoli in italiano più che sufficiente a giustificarne l’adozione, il numero di miei connazionali che se lo regaleranno o ne faranno dono a qualcuno sarà certamente notevole, quindi ho deciso di cominciare a “rivelare” attraverso questo blog un po’ di quei trucchetti che fanno sempre comodo e che spesso non sono abbastanza noti o facili da scoprire.

Il primo, importante ‘trucco’ da conoscere è quello offerto dalla stessa Amazon, che mette a disposizione un servizio gestito totalmente via email, grazie al quale è possibile non solo spedirsi un file per leggerlo sul Kindle, ma addirittura convertirlo nel formato nativo piuttosto che lasciarlo nel suo formato originale.

Bisogna tuttavia stare attenti a usarlo nel modo giusto, infatti pur essendo legato al proprio indirizzo email Kindle, che in genere è nella forma nomescelto@kindle.com, va utilizzato nella forma nomescelto@free.kindle.com (notare la parola ‘free’, ovvero ‘gratis’). In questo modo non si incorrerà nelle spese che Amazon richiede in base alle dimensioni del file trasmesso, ma il tutto avverrà in forma gratuita.

Ma come si fa a spedire al proprio Kindle un file e ottenerne anche la conversione? E come funziona la ricezione?

Partiamo dalla seconda domanda, perché la risposta è molto breve: qualunque cosa spedirete con questo sistema comparirà sul vostro Kindle nel momento in cui vi collegherete (via WiFi) a Internet e userete il comando di sincronizzazione, lo stesso che in sostanza porta sul Kindle anche i prodotti acquistati.

Per quanto riguarda il metodo per spedire qualcosa e ottenerne al conversione, i passaggi preliminari sono questi:

  1. collegatevi alla pagina “il mio Kindle” e assicuratevi di accedere al vostro account
  2. a sinistra troverete il linkImpostazioni Documenti Personali”, su cui dovrete cliccare
  3. nella pagina che raggiungete mediante il link, troverete la voce “Elenco e-mail approvate documenti personali” e l’opzione “Aggiungi un nuovo indirizzo e-mail autorizzato” su cui dovrete cliccare
  4. a questo punto inserite l’indirizzo email da cui spedirete i file e cliccate su “Aggiungi indirizzo” assicurandovi che venga inserito nell’elenco di cui sopra

Bene, avete predisposto il tutto, ora non vi resta che scegliere un documento in uno dei formati riconosciuti (che elencherò fra poco) e inviarlo dall’indirizzo e-mail che avete inserito fra quelli autorizzati, usando come destinatario il vostro account nomescelto@free.kindle.com e come oggetto la parola Convert. Dopo qualche minuto ritroverete sul vostro Kindle il documento convertito nel formato nativo MOBI.

Ed ecco, infine, i formati dichiarati come ‘riconosciuti’ da Amazon per il suo Kindle:

  • Microsoft Word (.doc, .docx)
  • Rich Text Format (.rtf)
  • HTML (.htm, .html)
  • documenti di puro testo (.txt)
  • documenti compressi (zip , x-zip)
  • ebook in formato Mobi
  • PDF (dichiarati come ‘convertiti in via sperimentale’ ma vi assicuro che funziona!)

Potete, inoltre, inviare i PDF nel loro formato nativo (ma ve lo sconsiglio, perché sono scomodissimi da leggere) e le immagini in formato JPEG (.jpg), GIF (.gif), bitmap di Windows (.bmp) e PNG (.png).

Personalmente utilizzo questo sistema con il mio Kindle 3 (quello con tastiera) e ha sempre funzionato, quindi mi auguro che funzioni altrettanto bene con il vostro Kindle 4 italiano, fatemi sapere!

PS Nei prossimi articoli vi spiegherò come inviare al Kindle i contenuti Web in modo altrettanto semplice, anzi di più, semplicemente dal vostro browser

 


21 pensieri riguardo “Come convertire ebook e altro via email e inviarli al tuo Kindle, gratis”

  1. Confermo tutto, il servizio funziona davvero alla grande, soprattutto per quanto riguarda i PDF. Ti dirò che l’ho sempre usato sul Kindle Keyboard e lo sto usando ora sul nuovo Kindle Touch nella forma normale @kindle.com (senza il “free”), e non ho mai dovuto pagare nulla. °_°
    Da che dimensione diventa a pagamento, che tu sappia?

  2. Grazie Simone! Anch’io uso il modello Keyboard acquistato negli USA ma non ho avuto il coraggio di provare senza il ‘free’, lo confesso 🙂 Non sembra ci sia una dimensione particolare, ci sono delle vere e proprie tariffe ‘a volume’, quindi anche pochi Kb alla fine hanno un costo, ma mi pare solo se accedi via 3G, tu hai usato il WiFi per caso?

  3. risposta un po’ tardiva ma spero di essere utile. Se si ha un dispositivo SOLO WIFI non serve aggiungere “free”. Mentre se si ha un dispositivo WIFI+3G (non disponibili al momento in Italia) si corre il rischio di pagamento se la rete wifi è disattivata o la ricezione è debole. In sostanza il pagamento avviene SOLO se si utilizza il 3G. Se si ha un Kindle 3G e non si vuole correre il rischio di pagamento si può impostare come massimo pagamento 0,0 nella sezione: Il mio Kindle –> Impostazioni documenti personali.

    Ciao 🙂

  4. Ciao,
    ho provato l’invio di pdf immagine tramite email kindle e addirittura le immagini vengono convertite in testo, il tutto in due minuti.
    Mi chiedevo se ho dei file più grandi di quelli che la mia casella di posta mi consente, diciamo 10 Mb, è possibile fare la stessa operazione?

    Inoltre c’è un modo per leggere i pdf senza dover tribolare con l’ingrandimento delle pagine e lo spostamento delle stesse? Devo fare una seconda conversione in formato azw?

    Un’ultima domanda: ho impostato come dizionario inglese quelle inglese-italiano, così praticamente ho la traduzione senza dover essere connesso. Mi chiedevo dove trovare dizionari tedesco-italiano e altre lingue. Li ho cercati invano fin’ora.
    Grazie mille
    fra

    1. Ciao Francesco, dalle mie prove la cosa migliore per i PDF è di convertirli con Calibre, altrimenti ci sono dei servizi e dei programmi alternativi e credo che ne parlerò a breve in un nuovo articolo (intanto dai un’occhiata ad AVS Document Converter). Per i dizionari, saprò dirti qualcosa fra una o due settimane, quando mi arriva il Kindle Paperwhite che gestisce appunto le traduzioni.

  5. Grazie mille,
    intanto ho fatto qualche progresso. Ho il PaperW io e le traduzioni senza wifi funzionano con un dizionario bilingua impostato come principale. La questione è solo trovare un buon dizionario che Amazon ancora non ha messo a disposizione ad esempio per il tedesco. Ho cercato invano su altri siti.
    Come faccio se un pdf supera i 25 mb e gmail non me lo accetta come allegato per metterlo sul kindle senza cavo? Hai una soluzione?
    Grazie ancora
    francesco

      1. Se hai un dizionario bilingue, ad esempio inglese-italiano e lo imposti sul kindle come dizionario principale per l’inglese, quando stai leggendo, selezionando una parola ti compare la voce presente nel dizionario che essendo bilingue al posto della definizione ti darà la traduzione. Se hai anche un dizionario monolingua per l’inglese, qualora la parola non fosse presente sul bilingua, ti comparirà la definizione inglese del monolingua. Da questa finestra, se clicchi su “Mostra definizione completa” puoi interagire nuovamente selezionando singole parole della definizione in inglese che non capisci per avere il significato (ovvero la traduzione) estratta dal dizionario bilingua.
        E’ chiaro?

        1. Questa è una grandissima cosa, grazie Francesco. Tu che dizionario bilingue hai installato, per curiosità?

          1. Dizionario Inglese – Italiano (da Amazon credo, non ricordo bene, non c’è altro titolo) e “Il grande Dizionario Tedesco-Italiano con 75000 vocaboli (da Amazon, ma non è un gran ché ed è a pagamento).

            Un’altra cosa che faccio ora spesso è quella di impaginare con Word i testi in formato A6 orizzontale, senza margini, carattere Garamond 14 o 15 e salvo in PDF sul KINDLE, così non c’è bisogno di nessuna conversione ed il pdf si legge benissimo.

            Prima ho preparato delle fiabe in maiuscolo per mio figlio che impara a leggere.

          2. Ho acquistato questo:
            http://www.amazon.it/Dizionario-Inglese-Italiano-ebook/dp/B005GLEP5O/
            e faceva abbastanza schifo, nel senso che non traduceva una parola se il vocabolo inglese era al plurale, per esempio, oppure non distingueva fra verbi e sostantivi. Stessa cosa per un altro dizionario simile. Possibile che non ci sia un dizionario ‘serio’ da sostituire al ‘vocabolario inglese’ standard per traduzioni offline (per fortuna se sei connesso c’è il traduttore di Bing, niente di fantasmagorico ma almeno offre l’essenziale).

  6. Ciao, ma funziona solo sui dispositivi Kindle portatili? Non è possibile inviare file in remoto e poi leggerli dall’app per PC?

    Grazie, un saluto!

    1. Ciao Paolo, se hai un’app per PC o smartphone/tablet puoi associargli un indirizzo “send-to-Kindle” dal tuo account e usare quello per inviare i documenti ed ebook convertiti.

  7. Ciao Bonaventura, grazie della risposta. In realtà manca proprio l’indirizzo di destinazione Kindle, e dal mio pannello nn è configurabile, quindi non posso caricare doc nella sezione documenti personali.

    Ma forse non è disponibile per chi ha un’app stand-alone per PC, lo è solo per chi abbia il lettore

  8. Il dizionario inglese-italiano che ho io funziona benissimo, riconosce plurali, verbi nei vari tempi, ecc. Non ricordo dove l’ho preso ma forse tra quelli cbe amazon offre gratuitamente. non vi è scritto il tipo di edizione.

    1. Se riuscissi a capire di quale si tratta sarebbe utile per tutti, prova a indagare se puoi, grazie!

  9. Ciao, mai avuto lettore di libri e mi sto informando per il kindle base. Ho un dubbio: sono piena di libri in PDF; se li mando al famoso indirizzo kindle free etc con convertito in oggetto, il risultato sarà tale da garantire anche un’impaginazione adatta allo schermo, o dovrò eseguire operazioni di ingrandimento/rimpicciolimento del testo, facendolo scorrere avanti/indietro e simili? Grazie mille…

    1. Ciao Wally, il risultato dipende dal PDF di origine. Ultimamente ho provato a convertire due libri in PDF usando Calibre e il sistema di conversione via email di Amazon, e il secondo ha convertito entrambi in maniera perfetta, senza interruzioni di riga, cosa che invece Calibre non è riuscito a fare, quindi posso assicurarti che, a meno di PDF mal “confezionati”, il risultato per la lettura (usando la conversione di Amazon) è ottimo.

I commenti sono chiusi.