Dopo PDF4IT arriva PDFITALY, nuova truffa per lettori ‘a scrocco’

Cerca “Guida WordPress PDF”… e troverai la truffa

Ricordate la truffa dei finti libri piratati di PDF4IT? Ne avevo parlato a marzo di ben due anni fa, riuscendo a mettere in guardia moltissimi aspiranti ‘lettori a scrocco’ e posizionandomi sui risultati delle ricerche addirittura prima del sito incriminato.

A quanto pare il trend non è ancora scemato, visto che durante la mia periodica ricerca di copie illegali dei miei libri, cercando appunto “guida wordpress PDF” e “guida wordpress torrent” mi sono imbattuto in un nuovo sito chiamato pdfitaly, col sottotitolo “italiano pdf torrent download”, che sono ovviamente le keyword utilizzate da chi è alla ricerca di libri da scaricare e leggere senza spendere un soldo.

libri ed ebook pdf italiani truffa su pdfitaly.com

Come potete vedere dall’immagine, il mio libro WordPress Guida Completa campeggia con tanto di sinossi in una apposita pagina (peraltro due volte nel sito), apparentemente pronto per il download in versione PDF. Ma…

 

Il link per il download del libro in PDF è sempre lo stesso

Non ci vuole molto, però, a capire che il link proposto per il download del libro è unico per tutti i titoli ‘messi a disposizione’ sul sito, basta infatti confrontarlo con quello di qualsiasi altro libro italiano in PDF da scaricare e ci si accorge subito che c’è qualcosa di strano, in quanto un link di file diversi non può far capo allo stesso file, di conseguenza solo un pollo cadrebbe nella trappola… oppure qualcuno leggermente disattento, in fondo.

il link per download finto e sempre uguale su pdfitaly.com

Tuttavia non è stato confrontando subito il link che mi sono accorto della truffa, ma solo quando ho deciso di andare a fondo (come faccio sempre) alla questione per capire cosa c’era dietro questo nuovo sito e se appunto poteva essere ricondotto agli stessi meccanismi di truffa di PDF4IT.

 

Download dei PDF solo per utenti premium?

Come saprete se avete letto il precedente articolo, il modo per ‘monetizzare’ da questo tipo di truffe consiste nel costringere gli utenti ad abbonarsi a un servizio di download, il cui link in questi casi è in affiliazione e permette all’autore del sito-truffa di prendere una percentuale quando l’utente si registra al servizio di file sharing dove dovrebbero (uso il condizionale non a caso) risiedere i libri da scaricare.

dimensioni guida wordpress pdf troppo esagerate su pdfitaly

Andando a controllare come era gestito il download in questo caso, ho visto che il file era accessibile solo agli utenti premium del servizio di RapidGator, quindi avrebbe richiesto la registrazione a pagamento da parte di chi avesse voluto scaricare questo e altri libri presenti sul sito.

Mi ha colpito nello stesso tempo la dimensione del file: 91 megabyte per un PDF di un libro sono certamente un po’ troppi, ma per essere sicuro ho deciso di confrontarlo con altri titoli presenti sul sito… ed è stato lì che ho scoperto come il link presentato era sempre lo stesso per tutti i libri, e si trattava quindi di un file ‘farlocco’ che, dopo aver portato l’ignaro pollo della situazione ad abbonarsi a RapidGator a pagamento, lo avrebbe lasciato probabilmente con un archivio compresso non funzionante e fatto di ‘fufffa’.

Ovviamente mi sono premunito di informare RapidGator fornendogli il link affiliato dello str… del furbacchione di turno, sperando che si muovano a bannarlo come munimo e cancellargli l’account annullando eventuali crediti maturati a danno degli ingenui cacciatori di libri PDF italiani da scaricare.

 

PDFITALY e Google, le tracce

google suggest ricerche per PDFITALYOvviamente se provate a digitare pdfitaly nel campo di ricerca di Google il sistema ‘suggest’ mostrerà le query più frequenti degli utenti, lasciando trasparire subito che ci sono già in giro diverse vittime, così come da una rapida ricerca cominciano e mergere già i quesiti su Yahho Answers e, come sempre, fra poco qualche altro articolo che segue questo come è successo la volta scorsa con PDF4IT.

Le ricerche sono ovviamente quelle ‘classiche’, del tipo:

  • pdfitaly come scaricare
  • pdfitaly libri
  • pdfitaly funziona
  • pdfitaly rar
  • padfitaly affidabile

e così via…

risultati delle ricerche per pdfitaly.com

Fra i risultati spicca anche un esposto dell’AGCOM in PDF dove trovate tutti i dettagli tecnici sul sito, ma che a quanto pare non ha ancora prodotto risultati. Spero che la mia segnalazione al servizio di download abbia almeno gli effetti sperati sulle finanze del truffatore di turno.

Se pensate che questo articolo possa aiutare qualcuno a non cadere in questa trappola, condividetelo, ovviamente, e sentitevi anche liberi di commentare se vi va segnalando altre realtà simili.

PDF4IT e la truffa dei libri piratati

Un paio di giorni fa ho notato che, nelle statistiche di accesso al blog del mio libro “Webmaster con WordPress“, compariva una ricerca in cui era evidente che la persona stesse cercando una versione PDF del volume da scaricare ‘a scrocco’ e si notava il suo accesso a un sito che a prima vista sembrava appunto offrire il download gratuito di libri italiani (fra cui il mio, appunto) e stranieri attraverso uno dei soliti servizi online simili a Rapidshare, Mediafire, Hotfile o il defunto e tanto discusso MegaUpload. Oltretutto dallo stesso sito/blog proveniva un link verso il mio blog, anche questo evidenziato dalle statistiche. Incuriosito, ho voluto indagare sulla cosa.

il mio libro "webmaster con wordpress" sul blog pdf4it.com

Il sito si chiama pdf4it.com (non lo linko per non dargli ulteriore ranking, vista la sua attività illegale e truffaldina) ed è collegato con un servizio chiamato NetLoad.in che, guarda caso, lascia scaricare i file solo agli utenti Premium, ovvero coloro che hanno pagato una forma di abbonamento a scelta. Ed è qui che, oltra all’illegalità intrinseca del sito pdf4it.com scatta anche la truffa, perpetrata attraverso il servizio di download, truffa che ho scoperto nel momento in cui ho provato a registrarmi per vedere se il mio libro era davvero scaricabile, e dopo aver notato che il file non si apriva mi sono insospettito e ho provato a ripetere l’operazione con altri libri scelti a caso.

netload.in il sito dove pdf4it perpetra la truffa sui libri pdf scaricabili

Ho scoperto così il vero imbroglio che si celava dietro il finto atto di pirateria editoriale: il simpatico (si fa per dire) gestore del sito pdf4it.com, infatti, ha semplicemente caricato su NetLoad.in una serie di archivi compressi .RAR ‘corrotti’ (ovvero inutilizzabili in quanto tentando di decomprimerli danno errore) creando così dei download fittizi, e ovviamente avrà pensato di affiliarsi al suddetto servizio per guadagnare su ogni pagamento effettuato dagli utenti.

Per fortuna questa ‘indagine’ mi è costata meno di 5 euro perché avevo scelto l’iscrizione più economica solo per verificare la presenza di una copia illegale del mio libro, ma pensando a quanti, allettati da questo sito e dalla possibilità di scaricare a scrocco quello e altri libri, non solo pagheranno per un servizio evidentemente e sfacciatamente illegale ma resteranno anche truffati, ho voluto segnalare il fenomeno in modo che in qualche modo sia noto e, forse, qualcuno riesca a debellarlo (per quanto i dati relativi al dominio di pdf4it.com non siano proprio il massimo della trasparenza, come del resto era prevedibile).

Che dire? Di sicuro pdf4it rappresenta un caso più unico che raro, dove all’ideatore non è immediatamente imputabile un reato (lui si limita a inserire copertine e descrizioni, copiate e incollate, dei libri nel suo blog) ma che sicuramente gli frutterà bei quattrini grazie all’ingenuità degli internauti italiani e stranieri.