Come si valuta la qualità di un’immagine in termini di risoluzione (e compressione) per l’uso su schermo e in stampa?

Le dimensioni di un’immagine sono influenzate da due fattori: la risoluzione in pixel e la densità in punti (dot), a seconda che debba essere utilizzata sullo schermo oppure per una stampa. Inoltre, la sua qualità può essere influenzata dalla densità cromatica, definita come profondità di colore e misurata in bit, e dal grado di compressione utilizzato per ridurre eventualmente le dimensioni del file (per esempio per l’archiviazione o la trasmissione). Per chiarirvi le idee su questi aspetti fondamentali della grafica digitale e della sua trasposizione in stampa, potete attingere alle risorse che trovate qui di seguito.

Articoli consigliati:

Video consigliati:

 


Tags: bit di colore, compressione grafica, dpi, grafica, risoluzione